Scrivete e spalate..

In tutta sincerità non riesco a capire. Non riesco a capire, come già scritto, questa sorta di nuova tifoseria che è venuta a nascere appena prima delle elezioni ed inspiegabilmente perdura anche dopo il responso delle urne. Inspiegabilmente perché denigrare, dileggiare irridere l’avversario politico ora a cosa serve? Nè serviva certo prima, ma si sa […]

Allo stadio..

Di nuovo qui. E mi rivolgo a te elettore-tifoso. Sì, perché mai come questa volta ho sentito apostrofare genti in ragione di una loro scelta, peraltro sacrosanta e legittimamente espressa o segreta. Come fossero tifosi della squadra avversaria. Come fossero divenuti col loro esprimere un parere, un opinione, dei ladri stupidi. Ladri di un voto […]